id_evento
ID EVENTO
359522
sede
SEDE
Federfarma
Viale Magna Grecia, 318 - Taranto
validit
DATA
10 Ottobre 2022
3 Novembre 2022
professioni
PROFESSIONI
Medici Chirurghi (Medicina Generale), Farmacisti (Farmacia territoriale, Farmacia ospedaliera)
crediti
CREDITI
5,2 ECM
costo
COSTO
Gratuito

RAZIONALE

Nel 2020 l’OMS ha dichiarato che nel mondo i pazienti affetti da obesità hanno superato numericamente i pazienti affetti da malnutrizione: gli scenari futuri non prevedono inoltre una riduzione dell’epidemiologia bensì, molto più probabilmente, un suo peggioramento. In questo contesto la Comunità Scientifica ha riconosciuto l’obesità come “patologia cronica recidivante” e ha costituito organismi di valutazione e impatto per la sua gestione come patologia ma anche come fattore di rischio cardiometabolico.

La sua diagnosi prevede l’utilizzo del BMI (Body Mass Index) ottenuto attraverso semplici parametri antropometrici e la sua classificazione richiede una valutazione anamnestica: attraverso questi elementi il paziente potrà essere indirizzato verso un percorso nutrizionale, farmacologico o chirurgico a seconda delle sue caratteristiche.
Spesso però il paziente non riceve un adeguata informazione e sceglie autonomamente il suo percorso non raggiungendo gli obiettivi sperati. In questo contesto il Farmacista e la Farmacia dei Servizi in un modello di integrazione con i medici obesiologi del territorio possono svolgere un ruolo di screening, diagnosi e indirizzo del paziente in sovrappeso o obeso garantendo migliori esiti di salute.

L’obiettivo di questi 3 momenti formativi è rendere capace il farmacista di fare diagnosi e stadiazione di obesità al fine di consentirgli di indirizzare al meglio i pazienti costruendo un percorso integrato con gli obesiologi della provincia ionica.

RESPONSABILE SCIENTIFICO

Marcello Sciaraffia, P.O.C. Endocrinologia e Diabetologia Ospedale “SS. Annunziata”, Taranto