id_evento
ID EVENTO
356595
sede
SEDE
Aula Polo Universitario,
Ospedale "Mons. Dimiccoli"
Viale Ippocrate, 15 - Barletta
validit
DATA
23 Settembre 2022
professioni
PROFESSIONI
Medici Chirurghi (tutte le discipline)
crediti
CREDITI
4 ECM
costo
COSTO
Gratuita

RAZIONALE

L’Herpes Zoster è la manifestazione clinica conseguente alla riattivazione del Virus Varicella-Zoster (VZV). Chiunque abbia già avuto la varicella può svilupparlo. Si stima che una persona su quattro, nel corso della sua vita, avrà almeno un episodio di Herpes Zoster. La riattivazione del virus è più frequente nelle persone anziane o immunodepresse. La sua severità e le sue complicazioni aumentano nelle persone over 50 e in particolare nei soggetti ad aumentato rischio. La malattia si manifesta sotto forma di eruzione cutanea dolorosa accompagnata da una forte sensazione di bruciore e/o dolore. Le complicazioni possono essere gravi, in particolare in presenza di interessamento oculare che comporta un rischio di cecità qualora non trattato. Dopo la guarigione dell'eruzione, può persistere una nevralgia per settimane o mesi, spesso limitante da un punto di vista della qualità di vita. Nel 20% dei casi, oltre i 65 anni, la nevralgia post-erpetica permane per più di 3 mesi.

Il presente evento intende rappresentare un’occasione di confronto multidisciplinare tra gli operatori sanitari al fine di implementare nella ASL BR l’offerta vaccinale per la prevenzione di tale patologia, attraverso la definizione e condivisione di modelli organizzativi adeguati, analizzando anche i possibili ostacoli e individuando le strategie correttive più opportune. Tale iniziativa può avvalersi oggi dei vantaggi di efficacia e sicurezza offerti dal nuovo vaccino ricombinante contro l’Herpes Zoster.

RESPONSABILE SCIENTIFICO

Sergio Carbonara, Dirigente Medico, ASL BT
Riccardo Matera, Direttore Dip. Prevenzione, ASL BT